Congresso Nazionale 2024 dei Centri ed Ambulatori accreditati per la Diagnosi e cura dell’Ipertensione Arteriosa

Tipo Evento: Congresso ECM

Data: 21 Maggio 2024

Data inizio iscrizioni: in fase di accreditamento

Data fine iscrizioni: in fase di accreditamento

Posti disponibili: .

Accreditato il: in fase di accreditamento

Crediti: in fase di accreditamento

Ore formative: in fase di accreditamento

Luogo Evento: Roma

Prezzo

Prezzo: SOCI SIIA: Gratuito; NON SOCI SIIA: € 250,00 + iva 22%

Dettagli Evento

L’ipertensione arteriosa è il più importante e diffuso tra i fattori di rischio cardiovascolare. In Italia, oltre il 30% della popolazione adulta di entrambi i generi soffre di questa condizione, le cui conseguenze più gravi sono rappresentate dall’infarto del miocardio e dall’ictus cerebrale, con circa 240 mila decessi all’anno. Dal punto di vista clinico, un valore di pressione arteriosa uguale o superiore a 140-90 mm Hg richiede una terapia sia non farmacologica che farmacologica. Il numero di individui che conoscono il proprio livello pressorio, tuttavia, è ridotto rispetto alla reale prevalenza dell’ipertensione arteriosa. In aggiunta, il numero di pazienti che ottiene la normalizzazione pressoria con la terapia instaurata è ancora relativamente basso. Per questo è necessario ricorrere più spesso a un trattamento fondato sulla combinazione fissa tra due o più molecole attive. A ciò, ovviamente, deve essere sempre affiancato il corretto stile di vita che va adeguatamente suggerito a ogni singolo paziente. In questo Congresso, pertanto, il tema dell’ipertensione verrà affrontato longitudinalmente, attraversando i contesti clinici di comorbidità. Saranno esposte le più recenti novità e successi in termini di evidenze cliniche e terapeutiche per ciascuno degli ambiti trattati, oltre che i dubbi e le problematiche ancora da dirimere. A questo si aggiungerà il ruolo della automisurazione pressoria e della sua corretta attuazione e l’analisi del rischio residuo a carico dei pazienti ipertesi alla luce dei più recenti studi clinici.

 

Categorie Accreditate: Medico Chirurgo, Infermiere, Fisioterapista, Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico